Postpank

Questo è un blog personale, o un archivio, o un ripostiglio, o uno sfogatoio. Non è, ovviamente, una testata giornalistica, è superfluo dirlo. Il materiale pubblicato è reperito sul web e chi ne desiderasse la rimozione può contattarmi per email, eliminando lo spazio prima della chiocciola.

E’ la quarta volta che inizio a tenere un blog. I tre precedenti sono chiusi. La prima volta fu su Splinder, la seconda su Blogspot (ancora on line), la terza su uno spazio personale che non esiste più. Dipende da come mi gira.

Non sono un professionista della scrittura ma ho collaborato in passato con varie testate giornalistiche, più o meno importanti: L’Ora di Palermo, Il Giornale di Sardegna, E Polis, DNews, il Gazzettino senese, Tribù Astratte, X Run, Globalist, Pad Pad Revolution. Scrivendo di musica, sport, cultura e cose varie.

Ho curato per 8 anni il sito web www.lazio.net, vero pioniere dei mari tempestosi delle comunità di tifosi di calcio.

Ho scritto un libro, “Sul prato verde”, che si può acquistare qui in cartaceo e in ebook, ma forse è meglio leggerselo gratis su Google Books o scaricarselo, sempre gratis, su Scribd. Al momento, per fortuna del mondo, non ritengo necessario selfpubblicarne altri. Non sono uno scrittore e non aspiro a diventarlo.

Nella vita faccio altro, librandomi in volo tra aziende in difficoltà. Tutte le aziende sono in difficoltà. Almeno così dicono.

Pancrazio Anfuso, romano a Siena, svelto di penna.

    • postpank

      La ringrazio, lo pubblichi pure. Consideri che l’articolo è stato scritto per il sito emergenzeweb, vorrei lo citasse. Grazie. Pancrazio Anfuso

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...