Friendly ghost

L’altra notte mi è sembrato di sentire dei passi in cucina.
Ieri, poi, qualcuno ha bussato al vetro della finestra, due volte, piano piano.
Io ho nascosto la testa sotto il cuscino.
Stasera però lascio un goccio di whisky torbato sul tavolo.

Annunci

Un Commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...