Sogni infranti a Torino

Soccer: Serie A; Juventus-LazioLa Juventus ferma il volo della Lazio, che non allunga la serie: un 2-0 netto, che rispecchia la differenza di valori in campo, anche se la Lazio ha avuto il merito di provarci fino alla fine. Per i biancocelesti si trattava di un collaudo importante, in grado di fornire risposte sulle loro potenzialità per il massimo obiettivo. Un test che la Lazio non è riuscita a superare, pur interpretando la gara con coraggio e senza mai rinunciare al gioco. La solidità mentale della Juventus ha fatto la differenza, e la Lazio può recriminare sui propri errori, sfruttati alla perfezione da Tevez, e sul raddoppio in contropiede, figlio della situazione tattica creatasi in campo, ma anche di un grande movimento senza palla di Bonucci. La Lazio ha spinto molto, provandole tutte ma non riuscendo a impensierire i bianconeri. Una prova onesta ed encomiabile, che segna però un divario netto tra la prima e la seconda della classe, ben misurato dal vantaggio abissale della Juventus in classifica, che archivia la questione scudetto e può giocarsi le sue carte in Champions League, dove ha il vantaggio di non essere la favorita per la vittoria finale. La Lazio ha sette gare per giocarsi la volata per il secondo posto e ripresentarsi all’esame di riparazione: due finali, in Coppa Italia e in Supercoppa, dove ritentare la sorte.

(per http://www.biancocelesti.org)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...